Seleziona lingua
italiano/tedesco
PULIZIA, ORDINE e RIFIUTI

Pulizia

  1. I cani devono essere tenuti sempre al guinzaglio.
  2. Evitare che i cani facciano i loro bisogni nella struttura portuale, in caso succeda provvedere subito a pulire. A questo proposito lungo la passeggiata alberata si possono trovare dei Roby-Dog.
  3. Evitare di lasciare panni appesi ad asciugare sulle barche, il porto dispone, per gli utenti, di un locale con lavatrice ed asciugatrice.
  4. Non occupare le passerelle ed i moli con materiale o teloni. Allo stesso modo non bisogna lasciare tubi dell’acqua arrotolati sull’armadietto se non ci si trova sul natante. Per informazioni rivolgersi alla capitaneria.
  5. Vietato depositare sacchi dei rifiuti sui pontili o sui moli. A tale scopo vanno utilizzati i containers situati su Via Lungolago Motta ed i container interrati posti vicino all'entrata del Tennis a nord del porto. Il vetro non va buttato nei normali rifiuti ma devono essere usati gli appositi contenitori sul lungolago Motta.
  6. Vietato depositare batterie sulle passerelle in quanto c’è il rischio di fuoriuscita di acido.
  7. Pulire subito con acqua e spazzola macchie causate da bibite, alimenti o quant’altro sulle passerelle.

Ordine

  1. Le imbarcazioni che entrano ed escono dal porto devono tenere una velocità tale da non creare un eccessivo movimento della superficie del lago; la velocità massima consentita è di 5 Km/h (3 nodi).
  2. Canale d'entrata Sud: L’entrata sud del porto è delimitata con una serie di boe allo scopo di evitare disturbi e pericoli alle installazioni sportive adiacenti. Nel canale di entrata vige lo stesso limite di velocità come nel porto (3 nodi / 5 km/h).
  3. I teloni devono essere depositati in barca. Teloni particolarmente ingombranti possono essere lasciati, in via eccezionale, sulle passerelle laterali purché siano ben piegati e legati. La Porto Regionale Locarno SA non si assume responsabilità per danneggiamenti o furti. Teloni che ingombrano il passaggio saranno rimossi a spese del proprietario.
  4. E’ vietato fare lavori al motore.
  5. E’ vietato organizzare e svolgere qualsiasi forma di festa e/o intrattenimento sui moli e sui pontili del Porto.
  6. Rispettare i vicini, quindi evitare rumori molesti ed usare attenzione quando si lava la propria imbarcazione. Dopo le 22.00 ridurre il volume di Radio, TV e delle conversazioni.
  7. I lavaggi devono essere eseguiti con il materiale specifico (saponi biodegradabili).
  8. I proprietari di imbarcazioni a vela devono cazzare drizze e scotte in modo tale da non creare disturbo ai vicini durante le ore notturne ed in caso di forte vento, se necessario provvedere ad isolare le manovre dormienti e correnti con stracci. Isolazioni effettuate dal capitano verranno fatturate.
  9. L’utilizzo del motore non è ammesso durante la sosta nel porto. Per l’energia necessaria ci sono a disposizione gli allacciamenti in banchina.

Rifiuti

  1. Per i rifiuti sono presenti sulla strada, vis-a-vis l’entrata del posteggio dei container per la raccolta separata dei rifiuti.

    Due altri container sono a disposizione all'entrata Nord del porto.

    La città e l’ambiente vi ringraziano per la premura.

Scarica la cartina e il calendario della raccolta rifiuti del comune di Locarno.

bidoni spazzatura bidoni spazzatura
Piano contenitori Molok